Alessandro Lemesin

La mia biografia.


Alessandro Lemesin nasce a Ponzano Veneto il 30/4/1945.
Nelle sue opere Lemesin ci invita a trascurare il mondo circostante ed ad alzare gli occhi al cielo, verso gli astri e le loro geometrie, i corpi celesti e l’architettura che li governa. I suoi quadri sono sezioni di spazio ,tagliano la volta celeste come lame in cui rimangono impressi i colori e le forme della miriade di corpi sparsi nell’universo .Forme e colori che ai nostri occhi ,anche se artificiali, sono evanescenti, deboli, irregolari, e di cui questo artista ,attraverso la disciplinata linearità del segno e l’intensità del colore, vuole ricordare l’energia ,il vigore vitale da cui tutti noi dipendiamo ,in quanto abitanti di un corpo celeste la cui vita è  in simbiosi con tutti gli altri corpi celesti.
Per l’artista il valore del cosmo con le sue forme e i suoi colori e’ vitale in quanto il sistema di corpi celesti, vicini o infinitamente lontani, dirigono ed influenzano la nostra vita. Nelle sue opere Alessandro Lemesin lascia lo spazio all’immaginazione o più precisamente al non visibile.
Caratterizza le sue opere in vari modi e con vari materiali, principalmente usa foglia oro o argento. Con questi materiali oltre ad impreziosire le opere dà un carattere del tutto particolare ad esse.
L’artista calcola e sviluppa il tema natale per ricavarne delle opere del tutto personalizzate anche con l’ausilio di mezzi tecnici come i led.

Vive e lavora: Via Mure 13/a Ponzano Veneto

Cellulare: +39 349 1488302.