Yari Palmisano

La mia biografia.


Yari Palmisano nasce a Monza il 21 Maggio 1976.

Fin dalle elementari emerge una sua chiara predisposizione per il disegno, attività che ben presto occupa saldamente il primo posto tra i suoi interessi.

Dopo la scuola dell’obbligo gli risulta quindi naturale indirizzarsi verso l’Istituto d’Arte di Monza, dove ha l’opportunità di approfondire e sviluppare la conoscenza del disegno, passione sempre più grande.

Conseguita la maturità il suo stretto legame con i colori, coltivato senza mai un momento di sosta, lo spinge a sperimentare svariate tecniche pittoriche, dall’acquerello all’olio, all’affresco ecc. In tali percorsi Yari mette in pratica gli insegnamenti ricevuti frequentando altre scuole, come la Scuola di affresco, da Andrea Sala, e la Libera Accademia di pittura, da Alessandro Savelli. Ed è proprio in quelle aule che Yari, alla creazione di opere per lo più fantasy (alle quali continua a dedicarsi con impegno), affianca idee con uno stile un po’ più spregiudicato, pur rimanendo figurativo e, per certi versi, anche classico.

La sua produzione si esprime su due fronti: illustrazione e pittura.

L’illustrazione è il primo genere di espressione artistica abbracciato da Yari con il quale ha realizzato un’ampia serie di lavori, dedicati soprattutto a soggetti femminili e naturalistici, per lo più in movimento.

La pittura, praticata in parallelo con l’illustrazione, condivide con la stessa i soggetti femminili nudi – a figura intera o singole parti del corpo – proposti in fondi essenziali, dal tono monocromatico o variabile, nei quali si dissolvono.

L’ultima parte (e più importante) della produzione è caratterizzata sempre da figure femminili e altri tipi di soggetti, messi dentro paesaggi pasticciati, prospettici e dinamici; che in parte ricordano il fumetto, anche per via dei vistosi tratti che contornano le figure.

email: info@yaripalmisano.it
cel: 329 7263745